Pubblicato da: Dr Kappa | 20 marzo 2007

– LO SCOVOLINO

scovolinoLo scovolino è uno strumento costituito da un manico in materiale plastico e da puntali monouso intercambiabili di varie forme e dimensioni, utilizzati comunemente per la pulizia degli spazi interdentali di rilevanti dimensioni. Praticamente è uno spazzolino da denti con testina molto più sottile e inclinata, che permette di raggiungere zone difficilmente raggiungibili.
Risulta infatti indispensabile per ottenere una soddisfacente pulizia di spazi interdentali fra due o più impianti adiacenti, fra due corone protesiche non separate e nei casi in cui vi è uno spazio interdentale particolarmente ampio.

Risulta invece controindicato per la pulizia degli spazi interdentali di modeste dimensioni, soprattutto nei settori anteriori in quanto il suo utilizzo potrebbe traumatizzare la gengiva sottostante e creare delle recessioni che esiterebbero nella comparsa di antiestetici “spazi neri” tra i denti. In questi casi è preferibile utilizzare il filo interdentale o, se c’è un ponte protesico, si utilizza il super floss.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: