Pubblicato da: Dr Kappa | 5 aprile 2007

– LA PROTESI DENTARIA

La protesi dentaria è quella vasta disciplina odontoiatrica che si avvale di dispositivi artificiali per la sostituzione di uno o più elementi dentari, al fine di cercare di ristabilire la funzione masticatoria, estetica, fonatoria e di sostegno.

Possiamo dividere la protesi in due grandi categorie:

  • la protesi fissa: tutti quei dispositivi che, una volta inseriti, non sono rimovibili dal paziente (corone, ponti, faccette, intarsi)
  • la protesi rimovibile (o mobile): tutti quei dispositivi che possono essere estratti dai pazienti ogni qualvolta lo desiderino, ad esempio per la pulizia dopo un pasto (protesi totale o dentiera, scheletrata, conometrica e telescopica, con attacchi, overdenture).

In ampia crescita risulta lo sviluppo della protesi implantosupportata, o implantoprotesi, che prevede dispositivi sia fissi che rimovibili.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: