Pubblicato da: Dr Kappa | 30 aprile 2007

– COS’è LA PERI-IMPLANTITE?

La peri-implantite è un’infiammazione dei tessuti di supporto dell’impianto, la quale comporta necessariamente una riduzione del sostegno dello stesso.
Si differenzia dalla mucosite in quanto quest’ultima è l’infiammazione della “gengiva” che sta attorno all’impianto, mentre la peri-implantite coinvolge i tessuti duri (osso).

L’eziologia è varia; sicuramente non può essere un fenomeno da “rigetto” dell’impianto in quanto il titanio ha una biocompatibilità pressochè totale.
Una scarsa igiene orale invece è fra i fattori determinanti di peri-implantite.

Come si cura una peri-implantite?
Dipende sostanzialmente dal grado di compromissione dei tessuti che sostengono l’impianto. Se la situazione non è così grave da suggerire una rimozione del dispositivo in titanio, si procede con un piccolo intervento volto a decontaminare la superficie implantare e bonificare la lesione infiammatoria. Dopodichè si procede con la cura antibiotica locale e sistemica.

Il più delle volte si arriva ad avere una risoluzione della lesione infiammatoria ed una sopravvivenza dell’impianto.

Argomenti correlati: percentuale successo impianti l’implantologial’osteointegrazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: